[WiFi/TL-WA5210G] Ripetitore: No indirizzo IP?

pippo76
Messaggi: 37
Iscritto il: 05/01/2012, 16:11
Contatta:

RE: [WiFi/TL-WA5210G] RipetitoNo indirizzo IP?

Messaggioda pippo76 » 10/01/2012, 11:12

a be per quello non importa....grazie a tutti per l'aiuto......ora il sistema sembra funzionare....l'unica cosa è riuscire a migliorare la sicurezza accedendo ai vari siti in https e configurare le email in modo protetto.....almeno un pochino....



pippo76
Messaggi: 37
Iscritto il: 05/01/2012, 16:11
Contatta:

RE: [WiFi/TL-WA5210G] RipetitoNo indirizzo IP?

Messaggioda pippo76 » 17/01/2012, 11:38

ciao sbagliavo post

carmymal83
Messaggi: 18
Iscritto il: 05/10/2012, 16:28
Contatta:

RE: [WiFi/TL-WA5210G] Ripetitore: No indirizzo IP?

Messaggioda carmymal83 » 07/10/2012, 19:26

Ciao ragazzi non so se ho indovinato post ma volevo delle informazioni su questo TL-WA5210G. praticamente lo vorrei acquistare perchè al piano terra io ho un modem wifi della telecom ma il segnale non arriva al secondo piano ora volevo sapere se posso comprare questo e ripetere il segnale al primo piano per coprire tutto il secondo piano. Inoltre vorrei dei chiarimenti su come impostarlo perchè se non ho capito male dopo averlo collegato col cavo lan e impostato i parametri poi lo posso lasciare al primo piano collegato solo alla presa elettrica o devo collegarlo anche alla presa telefonica? Inoltre volevo chiedervi se è compatibile con la protezione wpa. grazieeeee

Sigma-tau
Moderatore globale
Messaggi: 565
Iscritto il: 04/06/2010, 16:20
Contatta:

RE: [WiFi/TL-WA5210G] Ripetitore: No indirizzo IP?

Messaggioda Sigma-tau » 08/10/2012, 9:02

Da quello che ho capito non è che vuoi ripetere il segnale, semplicemente colleghi via ethernet il nuovo dispositivo al router orientandolo verso il secondo piano sperando che il segnale arrivi meglio. Allora tieni presente che quel dispositivo è fatto per creare piccoli ponti radio wifi a media distanza. L'angolo di emissione delle antenne interne non è omnidirezionale come le antenne del router, ma di 60 gradi sul piano orizzontale e 30 gradi su quello verticale e quindi in condizioni così ravvicinate potresti prendere benissimo in alcune stanze e nulla in altre (nasce per essere puntato verso un corrispondente ricevitore).

Nel tuo caso sarebbe meglio forse un AP repeater convenzionale da casa come il TL-WA830RE.

Oppure un kit powerline come il TL-WPA281KIT o il TL-WPA271KIT se tutti i piani fanno capo allo stesso contatore Enel.

Per ciò che riguarda la crittografia la tua soluzione vedrebbe una seconda rete wireless affiancarsi alla prima e ovviamente avrà un suo ssid e una sua crittografia. Nel caso di un repeater il ponte wireless tra i due è generalmente gestito anche con la crittografia attivata, ma molto dipende dal router base che hai. Se i due non dovessero essere compatibili la rete dovrà essere aperta.
Con la soluzione powerline ovviamente non ci sarà nessun problema e avrai una seconda rete wireless dell'AP con suo SSID e crittografia direttamente sulla presa del piano di sopra.

In conclusione io ci penserei bene prima di utilizzare il dispositivo che hai in mente indoor, sparandoti 500 mv di potenza con antenna a doppia polarizzazione in casa h24 per arrivare al piano sopra ... e propenderei per una delle altre due soluzioni. Meglio le powerline se ci sono le condizioni.

carmymal83
Messaggi: 18
Iscritto il: 05/10/2012, 16:28
Contatta:

RE: [WiFi/TL-WA5210G] RipetitoNo indirizzo IP?

Messaggioda carmymal83 » 08/10/2012, 16:48

il modem è al piano terra e io devo far arrivare il segnale al secondo piano però al primo piano non arriva nessun cavo lan.
Sigma-tau ha scritto:Da quello che ho capito non è che vuoi ripetere il segnale, semplicemente colleghi via ethernet il nuovo dispositivo al router orientandolo verso il secondo piano sperando che il segnale arrivi meglio. Allora tieni presente che quel dispositivo è fatto per creare piccoli ponti radio wifi a media distanza. L'angolo di emissione delle antenne interne non è omnidirezionale come le antenne del router, ma di 60 gradi sul piano orizzontale e 30 gradi su quello verticale e quindi in condizioni così ravvicinate potresti prendere benissimo in alcune stanze e nulla in altre (nasce per essere puntato verso un corrispondente ricevitore).

Nel tuo caso sarebbe meglio forse un AP repeater convenzionale da casa come il TL-WA830RE.

Oppure un kit powerline come il TL-WPA281KIT o il TL-WPA271KIT se tutti i piani fanno capo allo stesso contatore Enel.

Per ciò che riguarda la crittografia la tua soluzione vedrebbe una seconda rete wireless affiancarsi alla prima e ovviamente avrà un suo ssid e una sua crittografia. Nel caso di un repeater il ponte wireless tra i due è generalmente gestito anche con la crittografia attivata, ma molto dipende dal router base che hai. Se i due non dovessero essere compatibili la rete dovrà essere aperta.
Con la soluzione powerline ovviamente non ci sarà nessun problema e avrai una seconda rete wireless dell'AP con suo SSID e crittografia direttamente sulla presa del piano di sopra.

In conclusione io ci penserei bene prima di utilizzare il dispositivo che hai in mente indoor, sparandoti 500 mv di potenza con antenna a doppia polarizzazione in casa h24 per arrivare al piano sopra ... e propenderei per una delle altre due soluzioni. Meglio le powerline se ci sono le condizioni.

LucaM
Messaggi: 2
Iscritto il: 22/10/2012, 0:07
Contatta:

RE: [WiFi/TL-WA5210G] Ripetitore: No indirizzo IP?

Messaggioda LucaM » 21/11/2012, 9:50

Ciao a tutti. Ho bisogno di un consiglio perché non riesco a configurare alla perfezione il mio WA5210G. In pratica: l'ho impostato come client router per poi attaccarlo via ethernet a un router wi-fi e avere la mia rete wi-fi interna. L'impostazione deve essere andata a buon fine perché se attacco direttamente il pc al WA5210G internet funziona perfettamente. Mentre se lo connetto al router wi-fi il pc si connette alla rete wi-fi ma rimane la scritta "Nessun accesso a internet" e internet non funziona. Le cose strane sono due:
1) Gli altri dispositivi (tablet, cellulare) navigano senza problemi con la rete wifi creata.
2) Se con un cavo ethernet collego il pc al router wifi poi magicamente riesco a navigare con il pc anche con la rete wifi (anche staccando il collegamento ethernet pc-router wifi).
Il problema è che non vorrei, tutte le volte che accendo il router wifi, doverlo collegare via ethernet al pc per rendere funzionante la rete wifi, dato che si trovano in due stanze differenti e devo ogni volta spostare il pc.
Spero di essere stato abbastanza chiaro....
Vi ringrazio molto.

Luca


Torna a “TP-LINK”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite