assegnare un IP statico alle telecamere

Telecamere IP per videosorveglianza
Avatar utente
Loop
Messaggi: 961
Iscritto il: 27/09/2011, 22:38
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 19 volte

Re: assegnare un IP statico alle telecamere

Messaggioda Loop » 20/04/2013, 11:32

Perfetto allora forse ho capito il mistero del DCHP e delle porte, come hai collegato i due router?
Il cavo di rete che esce da questo in quale porta del 3com l'hai collegato?
I due router hanno entrambi 192.168.1.1 che indirizzo ip hai impostato nel 3com?



ceci8a
Messaggi: 14
Iscritto il: 09/04/2013, 21:05

Re: assegnare un IP statico alle telecamere

Messaggioda ceci8a » 20/04/2013, 15:20

Allora il cavo di rete che esce dal Pirelli va in una porta del 3com che si chiama "cable/DSL".
I due router hanno entrambi 192.168.1.1 che indirizzo ip hai impostato nel 3com?

Scusa ma non ho capito cosa intendi. Dove devo guardare nel 3com?

Avatar utente
Loop
Messaggi: 961
Iscritto il: 27/09/2011, 22:38
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 19 volte

Re: assegnare un IP statico alle telecamere

Messaggioda Loop » 20/04/2013, 15:32

ceci8a ha scritto:Allora il cavo di rete che esce dal Pirelli va in una porta del 3com che si chiama "cable/DSL".


Ecco perchè non funziona il virtual servers, ancora una informazione e poi risolviamo :D

Posta una schermata del menu Internet Settings (router 3Com).

ceci8a
Messaggi: 14
Iscritto il: 09/04/2013, 21:05

Re: assegnare un IP statico alle telecamere

Messaggioda ceci8a » 20/04/2013, 18:46

Immagine

Avatar utente
Loop
Messaggi: 961
Iscritto il: 27/09/2011, 22:38
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 19 volte

Re: assegnare un IP statico alle telecamere

Messaggioda Loop » 20/04/2013, 21:26

Come non detto, l'immagine non mi ha aiutato.
Cerco di spiegarti dov'è il problema...
Hai due router collegati in cascata (io avrei configurato il 3com come access point e non come router) e di conseguenza devi aprire le porte su entrambi!
Devi scoprire l'indirizzo ip del Pirelli Tiscali, per farlo vai su Status and Logs nella voce Gateway Address trovi l'IP del pirelli e su Internet IP Address l'indirizzo IP sul quale devi aprire le porte.
Ti faccio un esempio per aiutarti a capire...
Supponiamo che su Gateway Address ci sia 192.168.0.1 e su Internet IP Address 192.168.0.100, devi collegarti al pirelli http://192.168.0.1 e aprire le porte 81 e 82 (porte telecamere) sull'indirizzo ip 192.168.0.100, hai già impostato il virtual servers sul 3com e dovrebbe andare.
L'interfaccia del pirelli tiscali è molto simile al 3com e il virtual server si imposta quasi nello stesso modo.

ceci8a
Messaggi: 14
Iscritto il: 09/04/2013, 21:05

Re: assegnare un IP statico alle telecamere

Messaggioda ceci8a » 20/04/2013, 23:08

Loop ha scritto:dovrebbe andare.

Siiiiii!!!! :P Grazie mille!!!!

Però ora mi devi spiegare perché i siti http://www.whatismyip.com/ e http://www.whatismyip.org/ mi restituiscono due ip address diversi e che significa

Loop ha scritto:io avrei configurato il 3com come access point e non come router


che differenza c'è ed eventualmente come si fa?

A questo punto non resta che configurare il DDNS giusto?
Allora procediamo per gradi anche in questo caso.

Nel menu "Rete --> Imp. Servizio DDNS" delle telecamere ho due possibili scelte:
"Produttore del dominio" xxxx.gipcam.com

oppure

"Servizio DDNS offerto da terzi" in questo caso la scelta è tra: Oray.net, DynDns.org (dyndns), DynDns.org (statdns), DynDns.org (custom),
3322.org (dyndns), 3322.org (statdns)

Tra i precedenti io prenderei in considerazione solo i DynDns.org anche se non ho capito bene qual è la differenza tra i tre tipi elencati.
A quanto pare ora DynDns.org è solo a pagamento per cui per ovviare al problema mi sono registrata su dyndns.it che invece offre anche un servizio free.

A questo punto i problemi sono due:
1) Il dominio di dyndns.it è homepc.it e quindi non so se alla webcam piace. Inoltre nella scheda "Advanced --> DDNS" del 3com posso scegliere tra due "DDNS Service": DynDNS.org oppure TZO.com
Per cui, da quello che mi sembra di capire, il router supporta solo dyndns .org e quindi dovrei utilizzare dyndns.it in maniera compatibile con dyndns.org che è cmq a pagamento.
2) Considerato che ora riesco a collegarmi da remoto all'indirizzo http://xxxx.gipcam.com:porta, è veramente necessario usare il servizio DDNS offerto da terzi?

Avatar utente
Loop
Messaggi: 961
Iscritto il: 27/09/2011, 22:38
Ha ringraziato: 2 volte
Ringraziato: 19 volte

Re: assegnare un IP statico alle telecamere

Messaggioda Loop » 21/04/2013, 14:35

ceci8a ha scritto:Siiiiii!!!! :P Grazie mille!!!!

:lol:

ceci8a ha scritto:Però ora mi devi spiegare perché i siti http://www.whatismyip.com/ e http://www.whatismyip.org/ mi restituiscono due ip address diversi

Il secondo sito a volte lo sbaglia anche a me, non usarlo!
ceci8a ha scritto:e che significa:io avrei configurato il 3com come access point e non come router
che differenza c'è ed eventualmente come si fa?

Se configuri il 3com come access point eviti di dover aprire le porte due volte, prima nel pirelli e poi nel 3com.
Però pensandoci bene il firmware bloccato che tiscali mette nel pirelli non ha il DDNS e altre cose quindi come non detto, lascia cosi :D
ceci8a ha scritto:Il dominio di dyndns.it è homepc.it e quindi non so se alla webcam piace.

Non lo conosco ma non dovrebbero esserci problemi però per funzionare devi attivare la versione a pagamento.
ceci8a ha scritto: Considerato che ora riesco a collegarmi da remoto all'indirizzo http://xxxx.gipcam.com:porta, è veramente necessario usare il servizio DDNS offerto da terzi?

No no!
Le altre alternative supportate dal router e dalle videocamere sono a pagamento quindi usa gipcam.
Se ti va puoi provare a registrarti (usando il traduttore di google) su 3322.org


Torna a “Telecamere IP”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti