1 connessione centrale, due AP Client a 60/80 metri

Access Point, Adattatori USB / PCI Wireless ed Antenne
strangebrew
Messaggi: 3
Iscritto il: 28/02/2013, 15:10
Contatta:

1 connessione centrale, due AP Client a 60/80 metri

Messaggioda strangebrew » 28/02/2013, 15:31

Salve a tutto il forum :)

Sono utente da un po' di prodotti TP-LINK, e un amico mi ha chiesto di aiutarlo a risolvere un problemino di condivisione della propria connessione internet.

In pratica, dovrei condividere una connessione ADSL centrale (che nell'immagine è rappresentata dal router che, eventualmente, gli farei comprare), con altri 2 locali che sono rispettivamente a 60 e 80 metri di distanza (la mappa è vista dall'alto, le distanze e l'angolo sono reali).

Sarebbe corretto prendere un "unico" router centrale (mia ipotesi td-w8980) e 2 "ap client" wa7510n e puntarli verso il router e farli collegare in modalità AP client?

Dopo gli AP potrei mettere switch, e ripartire comunque con la LAN.

Spero di essermi spiegato correttamente

Grazie mille :)

Immagine

Uploaded with ImageShack.us



Sigma-tau
Moderatore globale
Messaggi: 565
Iscritto il: 04/06/2010, 16:20
Contatta:

RE: 1 connessione centrale, due AP Client a 60/80 metri

Messaggioda Sigma-tau » 01/03/2013, 8:22

Il tuo è un esperimento innovativo. La distanza, se non libera, non è poca, soprattutto tra apparati installati indoor. Tieni presente che i wa7510n utilizzano solo i 5Ghz e quindi sono spesso inutili come repeater a destinazione e serve un secondo AP o un router. Tra l'altro sono costruiti per bridge wireless tra di loro in esterni e quindi avresti più probabilità di successo installando in terrazza un terzo wa7510n in origine da puntare verso gli altri due rispetto al td-w8980 che sicuramente non ha la potenza di coprire 60 m (i wa7510n hanno una potenza di emissione quintupla e sono 150N, non 300). Tieni presente che hanno angoli operativi stretti (mi sembra 15v\60o gradi).

strangebrew
Messaggi: 3
Iscritto il: 28/02/2013, 15:10
Contatta:

RE: 1 connessione centrale, due AP Client a 60/80 metri

Messaggioda strangebrew » 01/03/2013, 11:21

Innanzitutto grazie mille :)

Hai esplicitato tutti i dubbi che, infatti, ho.

Il mio dubbio in generale era che questi due diversi apparecchi non si "parlassero" tra loro, ma a quanto pare è solo un problema di "ostacoli" lungo il cammino del segnale.

Allora vediamo di fare un punto della situazione fatto un po' meglio!

Il W8980 verrebbe installato indoor, mentre i wa7510n outdoor, e lo "punterebbero".

La mia intenzione non era usare i wa7510n come repeater interni, tanto mi basta uno switch con 4-5 prese ethernet (non ho necessità di wireless all'interno dei locali, ma mettere un AP interno non sarebbe un gran problema).

Nella mia ignoranza, pensavo che i wa7510n, avendo un'alta potenza, sarebbero riusciti a coprire 80m, pur con qualche ostacolo, senza problemi.

Apprendo invece che sono progettati per funzionare a campo libero :)

In realtà il segnale attraverserebbe una via cittadina costeggiata da palazzi in tufo, quindi mi sembra di concludere che il mio progetto non ha futuro :D

La soluzione dei 3 wa7510n sul tetto forse sarebbe la migliore, ma non so se sia attuabile.

Con gli angoli invece ci siamo credo, perché avrei 60° di copertura orizzontale (specifiche dal sito TP-LINK) mentre in questo caso l'angolo è molto minore.

Sigma-tau
Moderatore globale
Messaggi: 565
Iscritto il: 04/06/2010, 16:20
Contatta:

RE: 1 connessione centrale, due AP Client a 60/80 metri

Messaggioda Sigma-tau » 01/03/2013, 19:53

strangebrew ha scritto:Nella mia ignoranza, pensavo che i wa7510n, avendo un'alta potenza, sarebbero riusciti a coprire 80m, pur con qualche ostacolo, senza problemi.

Apprendo invece che sono progettati per funzionare a campo libero :)

In realtà il segnale attraverserebbe una via cittadina costeggiata da palazzi in tufo, quindi mi sembra di concludere che il mio progetto non ha futuro :D

La soluzione dei 3 wa7510n sul tetto forse sarebbe la migliore, ma non so se sia attuabile.

Con gli angoli invece ci siamo credo, perché avrei 60° di copertura orizzontale (specifiche dal sito TP-LINK) mentre in questo caso l'angolo è molto minore.


Allora, non è che i wa7510n siano progettati per operare a campo libero, ma più è alta la collocazione rispetto al piano terra e più è probabile che vengano oltrepassati gli ostacoli. Le specifiche parlano di 15KM, però ad occhio mi sembrano eccessivamente ottimistiche e basate sull'uso di antenne direzionali speciali per le quali esiste il connettore esterno su quei dispositivi. 60 m per loro non dovrebbero essere un problema, ma potrebbero esserlo per il td-w8980 che non è progettato per le lunghe distanze, ma per ambienti chiusi ed antenne MIMO.
Al limite potresti prendere un solo wa7510n e il router e fare la prova se il collegamento funziona correttamente e poi procedere per gradi prendendo un secondo wa7510n per vedere se invece i due si vedono tra loro. Se fosse necessario usare solo wa7510n per i bridge, forse potresti risparmiare qualcosa sul router principale prendendo un single band.

strangebrew
Messaggi: 3
Iscritto il: 28/02/2013, 15:10
Contatta:

RE: 1 connessione centrale, due AP Client a 60/80 metri

Messaggioda strangebrew » 02/03/2013, 13:41

Bene, credo di aver capito il concetto :)

Credo che procederò per gradi come hai detto: prima un solo router e un wa7510n, alle brutte ne prendo altri 2!

Alla fine il costo non dovrebbe essere un grosso problema, è un investimento che si ammortizzerebbe presto...

L'unica cosa che mi spaventa, e che prima non sapevo, è che c'è un vincolo di tipo "paesaggistico" sulla strada, ovvero non credo si possano installare "scatolotti" lungo i palazzi per via di vincoli di estetica pubblica.

Se procederò, vi aggiornero in questo thread, grazie :)

Sigma-tau
Moderatore globale
Messaggi: 565
Iscritto il: 04/06/2010, 16:20
Contatta:

RE: 1 connessione centrale, due AP Client a 60/80 metri

Messaggioda Sigma-tau » 03/03/2013, 10:26

Per fortuna che sono abbastanza piccoli.


Torna a “Wireless”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti